cad-gum-5k-impermeabilizzanti

Cad Gum

Availability: In stock
0

CAD GUM è una guaina liquida elastomerica monocomponente a base di resine acriliche modificate e plastificate. Pronta all’uso.

Confronta
DescrizioneScheda tecnica
IMPIEGO

CAD GUM è una guaina liquida ricoprente, elastica, pronto all’uso, disponibile nei colori: rosso, verde, grigio, bianco e nero, per applicazioni su ogni tipo di superficie, da utilizzare per:
Impermeabilizzazioni
Impermeabilizzazione di grandi superfici; rifacimento di vecchie guaine bituminose o asfaltiche; protezione di cornicioni, grondaie e camini, dall’azione
degli agenti atmosferici o dalla penetrazione dell’acqua.
Incapsulamento amianto
Incapsulamento dei manufatti in cemento-amianto, di tipo A (a vista all’esterno), tipo B (a vista all’interno), tipo C (non a vista, prima di un confinamento) e tipo D (ausiliario) , secondo la norma UNI 10686/98 in ottemperanza al Decreto del Ministero della Sanità del 20.08.1999, esposti agli agenti atmosferici e quindi soggetti al degrado progressivo, con affioramento e rilascio di fibre di amianto.

VANTAGGI

CAD GUM pronto all’uso, realizza impermeabilizzazioni elastiche per la protezione dei supporti dalla penetrazione dell’acqua e dalla azione aggressiva degli agenti atmosferici. Inoltre è stato certificato idoneo per la realizzazione di incapsulamenti di tipo A, B, C, D delle fibre di amianto in conformità alle disposizioni di legge.
PREPARAZIONE DEL SUPPORTO

I supporti devono essere puliti, esenti da polvere e parti incoerenti, da grassi, oli, cere, vecchie pitture e da quant’altro possa compromettere l’adesione.
Per le superfici di copertura verificare che ci siano pendenze adeguate per evitare il formarsi di ristagni d’acqua.
PREPARAZIONE DEL PRODOTTO

CAD GUM è pronto all’uso.

APPLICAZIONE

IMPERMEABILIZZAZIONI
Può essere applicato a spatola, a rullo, a pennello o a spruzzo, su superfici asciutte. Il prodotto deve essere applicato in modo uniforme ed a bassi spessori (max 1 mm per volta); attendere che il primo strato sia asciutto prima dell’applicazione del successivo a mano incrociata. Lo spessore finale non deve essere inferiore a 1 mm in modo da creare una pellicola consistente, elastica e continua, facendo attenzione che non vi siano interruzioni dovute ad imperfezioni del sottofondo. Nel caso in cui il prodotto deve essere lasciato a vista e sia presente già un’altro prodotto impermeabilizzante sul supporto, si consiglia di utilizzare un colore del prodotto differente.

INCAPSULAMENTO AMIANTO
Nel caso di rivestimenti incapsulanti di tipo A o B, stendere il prodotto in due mani di tinte contrastanti (il primo strato di un colore e il secondo di colore diverso) con spessore finale non minore di 0,3 mm. Nel tempo il comparire della tinta del primo strato segnalerà la necessità di ripristino del ciclo incapsulante.
Nel caso di applicazione di tipo C o D, è sufficiente un solo strato di CAD GUM di spessore non minore di 0,2 mm.
L’applicazione del prodotto deve essere realizzata con apparecchiatura a spruzzo secondo l’art. 5, comma 5- b), paragrafo 8, del decreto ministeriale 6 settembre 1994 o con altri sistemi, utilizzati in modo da non presentare rischi di liberazione di fibre.
Per tutte le tipologia di applicazione (A,B,C,D) devono essere assolutamente rispettati gli spessori indicati sopra, previsti dal DM 20/08/99..
CAPITOLATO

IMPERMEABILIZZAZIONI
Ripristino di guaine impermeabili deteriorate
Ripristino di guaine bituminose o asfaltiche deteriorate con …
Nuove impermeabilizzazioni
Impermeabilizzazione del cls a vista, di capannoni, cornicioni, grondaie, camini, terrazzi e tetti con …
… guaina liquida elastomerica monocomponente a base di resine acriliche modificate e plastificate (tipo CAD GUM prodotta dalla “CAD SRL”). Stendere
la guaina con pennello o rullo in modo uniforme e a bassi spessori (circa 1 mm massimo per strato); attendere che il primo strato sia asciutto prima dell’applicazione del secondo strato da stendere nel verso incrociato al verso del primo strato.
INCAPSULAMENTO AMIANTO
Realizzazione di incapsulamento di tipo A (e/o B, e/o C, e/o D) secondo le disposizioni del Decreto del Ministero della Sanità del 20.08.1999, delle fibre di amianto con guaina liquida elastomerica monocomponente ricoprente a base di resine acriliche modificate e plastificate (tipo CAD GUM prodotta dalla “CAD SRL”). Nel caso di rivestimenti incapsulanti di tipo A o B, stendere il prodotto in due mani incrociate di tinte contrastanti (il primo strato di un colore ed il secondo di colore diverso). Nel tempo, il comparire della tinta del primo strato segnalerà la necessità di ripristino del ciclo incapsulante. Nel caso di applicazione di tipo C o D, è sufficiente un solo strato di CAD GUM. L’applicazione del prodotto deve essere realizzata con apparecchiatura a spruzzo secondo l’art. 5, comma 5- b), paragrafo 8, del decreto ministeriale 6 settembre 1994 o con altri sistemi, utilizzati in modo da non presentare rischi di liberazione di fibre.
Per tutte le tipologia di applicazione (A,B,C,D) devono essere assolutamente rispettati gli spessori previsti dal DM 20/08/99.

CONSUMI
1,2 kg/m2 per mm di spessore.

CONFEZIONE
fusti da 5 kg, 10 kg e 20 kg.

COLORI: rosso, verde, grigio, bianco e nero.

Download112-16-18-30-CadGum-SchedaProdotto
Download112-16-18-35-CadGumSchedatecnica

CAD SRL

S.P. Gaudiello 112
80023 CAIVANO (NA)
P. Iva : 03392841213
URI: NAPOLI
REA: 595888

CONTATTI

Tel + 39 081 - 8309210
Tel + 39 081 831 88 39
Fax + 39 081 835 35 73
E-mail. : info@cadsrl.it