kolpast-adesivi-fughe
Adesivo-monocomponente-kolpast-2kolpast-5k-adesivi-fughe

Kolpast

Availability: In stock
0

KOLPAST è un adesivo in pasta, composto da additivi specifici. Pronto all’uso con l’aggiunta di solo cemento di tipo 32,5 R.

Confronta
DescrizioneScheda tecnica
IMPIEGO

KOLPAST è un adesivo studiato per la posa in opera di piastrelle ceramiche, marmi, cotti e gres porcellanati su varie tipologie di supporto quali massetti cementizi, intonaci, su cartongesso. Inoltre per le sue caratteristiche trova ottimo impiego nelle rasature ed incollaggio di pannelli isolanti a cappotto.

VANTAGGI

KOLPAST pratico e veloce da preparare, miscelato con cemento si trasforma in un prodotto di facile lavorabilità, scivolamento nullo e con un’ottima adesione su svariate tipologie di supporto, ideale per l’incollaggio di marmi,cotti, gres porcellanati. KOLPAST è ideale per l’incollaggio e la successiva rasatura di qualsiasi tipologia di pannelli termoisolanti.
PREPARAZIONE DEL SUPPORTO

I supporti devono essere planari, solidi e compatti, privi di parti friabili, polvere, oli, grassi e quanto altro possa ostacolare l’adesione.

PREPARAZIONE DEL PRODOTTO

Miscelare un fusto di KOLPAST aggiungendo un quantitativo dal 20 al 40% di cemento tipo 32,5 R, preferibilmente con l’impiego di un agitatore meccanico a basso numero di giri, fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Nella preparazione dell’impasto aggiungere il cemento al prodotto.
APPLICAZIONE

Si stende con spatola dentata, di dimensioni proporzionate al formato della piastrella, usando prima il lato liscio dell’attrezzo, premendo energicamente sul fondo e ripassando poi con la parte dentata. Nel caso di applicazione di rivestimenti esterni si consiglia di spalmare anche il rovescio delle piastrelle per impedire che rimangano cavità, causa di possibili infiltrazioni di acqua. L’incollaggio deve essere eseguito entro il tempo aperto indicato. Pressare ogni piastrella per consentire il completo ed uniforme contatto con l’adesivo. In genere le piastrelle ceramiche non necessitano di trattamenti preliminari si consiglia di verificare che non siano presenti tracce di polvere, sporco, patine non ben ancorate al supporto o che possano modificare le caratteristiche d’assorbimento della piastrella. L’incollaggio deve essere eseguito prima che si formi una pellicola superficiale che inficia la buona adesione, in tal caso bisogna rinfrescare l’adesivo rispalmandolo con la spatola dentata.
CAPITOLATO

Posa in opera di piastrelle ceramiche, cotti, pietre naturali e pannelli isolanti con adesivo in pasta (tipo KOLPAST prodotto dalla “CAD SRL”), pronto all’uso, aggiungendo un quantitativo dal 20 al 40% di cemento tipo 32,5 R. L’adesivo è conforme alla norma EN 12004, di tipo C2TE. Miscelare (con l’impiego di un agitatore meccanico) con solo cemento tipo 32,5 R fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi, applicare il prodotto con spatola dentata.

CONSUMI
1,7 kg/m2 per 1 mm di spessore.

CONFEZIONE
Fusti di plastica da 9 kg e 28 kg.

Download112-13-13-13-Kolpast-SchedaProdotto
Download112-13-13-22-KolpastSchedatecnica

CAD SRL

S.P. Gaudiello 112
80023 CAIVANO (NA)
P. Iva : 03392841213
URI: NAPOLI
REA: 595888

CONTATTI

Tel + 39 081 - 8309210
Tel + 39 081 831 88 39
Fax + 39 081 835 35 73
E-mail. : info@cadsrl.it